+39 051 614 2568 info@joydis.it

McFIT

CLIENTE: McFIT
ATTIVITÀ: ORGANIZZAZIONE E GESTIONE EVENTO
EVENTO: ANTEPRIMA APERTURA DELLA NUOVA PALESTRA A BOLOGNA
QUANDO: 23 settembre 2018

A settembre ha aperto al pubblico il trentesimo centro fitness McFIT in Italia.

L’azienda tedesca, leader in Europa nel campo del fitness, ha scelto Joydis per organizzare l’evento anteprima che ha preceduto l’apertura al pubblico del centro di via Mazzini a Bologna, a cui hanno partecipato rappresentanti delle istituzioni, giornalisti, esponenti dell’imprenditoria bolognese, addetti ai lavori del mondo del fitness, atleti, influencer.

Joydis si è occupata di ogni aspetto organizzativo: intrattenimento, ospiti, scelta degli influencer, gestione in loco dell’evento e after party.

L’investimento dell’azienda tedesca a Bologna è stato notevole: il centro di via Mazzini (il secondo nella provincia bolognese), 1700 metri quadrati di superficie su due livelli, occupa uno stabile che era abbandonato da anni e che è stato riqualificato ed è il primo con macchinari Technogym.

L’evento si è sviluppato in vari momenti. L’assessore alla Cultura e allo Sport di Bologna, Matteo Lepore, ha scoperto il murales di Giorgio Bartocci che caratterizza il muro esterno del centro McFIT. Conclusasi la fase istituzionale è cominciato lo spettacolo vero e proprio grazie a Vittorio Brumotti, campione di bike trial e personaggio televisivo, che si è esibito con la sua bicicletta all’esterno e all’interno della struttura, guidando i presenti in un tour del centro.

In un secondo momento gli ospiti hanno avuto la possibilità di testare i diversi moduli di allenamento presenti all’interno del centro e la qualità di attrezzi e macchinari: Joydis ha selezionato influencer e sportivi in target con l’evento in modo che potessero mostrare al meglio le potenzialità del centro McFIT. Tra di loro c’era anche il bolognese Filippo Melloni, sportivo, esperto di calisthenics, un volto nuovo che si sta velocemente facendo strada tra gli influencer del settore e di cui Joydis cura l’immagine.

L’evento è proseguito con il DJ Set di Giulia Centofante, presentato da Red Bull, e si è concluso con un after party ristretto in un noto locale del centro di Bologna.

Tra i tanti sportivi presenti Davide De Ceglie, per tre volte campione del mondo di nuoto pinnato, e Yeman Crippa, mezzofondista di origini etiopi che quest’anno ha vinto la medaglia di bronzo nei 10000 m piani, entrambi della scuderia di Joydis.